Coppa Italia e Lombardia, riparte lo show

di Michele Laffranchi
Il Ciliverghe festeggia la meritata vittoria del titolo regionale nella Coppa di Eccellenza giocata la scorsa stagioneValotti firma l’1-0 del Cili sul Mapello nell’ultima finale della Coppa di Eccellenza
Il Ciliverghe festeggia la meritata vittoria del titolo regionale nella Coppa di Eccellenza giocata la scorsa stagioneValotti firma l’1-0 del Cili sul Mapello nell’ultima finale della Coppa di Eccellenza
Il Ciliverghe festeggia la meritata vittoria del titolo regionale nella Coppa di Eccellenza giocata la scorsa stagioneValotti firma l’1-0 del Cili sul Mapello nell’ultima finale della Coppa di Eccellenza
Il Ciliverghe festeggia la meritata vittoria del titolo regionale nella Coppa di Eccellenza giocata la scorsa stagioneValotti firma l’1-0 del Cili sul Mapello nell’ultima finale della Coppa di Eccellenza

Tassello dopo tassello, date e raggruppamenti avvicinano il calcio nostrano alla partenza della nuova stagione. Il Comitato Regionale Lombardo ha svelato i gironi eliminatori della prima fase di Coppa Italia (Eccellenza e Promozione) e Lombardia (Prima, Seconda e Terza categoria). Nel grafico qui accanto sono riportati tutti gli appuntamenti che vedranno protagoniste le formazioni nostrane: Eccellenza e Promozione esordiranno in Coppa Italia nel pomeriggio di sabato 27 agosto, debutto ufficiale della stagione dilettantistica, proseguendo poi martedì 30 agosto e mercoledì 14 settembre. La Prima giocherà la Coppa Lombardia invece domenica 4, mercoledì 7 e mercoledì 28 settembre, mentre la Seconda sarà sempre impegnata il giovedì (8 e 29 settembre, 13 ottobre). Terza Categoria, infine, in campo per la fase a gironi di Coppa giovedì 8, domenica 11 e giovedì 29 settembre. Per quanto concerne la Coppa Italia d’Eccellenza la detentrice del titolo regionale è il Ciliverghe, che lo scorso 29 gennaio sconfisse il Mapello a Lumezzane per 2-1: i gialloblù sono inseriti nel girone 11, completamente bresciano, e proveranno a difendere il titolo dagli assalti iniziali di Bedizzolese, Prevalle e Vobarno. Le altre formazioni nostrane d’Eccellenza sono inserite in gruppi spurii: nel girone 7 il Cazzagobornato è stretto nella morsa orobica di Lemine Almenno e San Pellegrino, così come il Rovato che nel gruppo 8 affronterà Scanzorosciate e Valcalepio. Il derby con le bergamasche prosegue nel gruppo 9, dove il Cast Brescia è addirittura chiamato al triplice ostacolo: Albinogandino, Forza e Costanza e Pradalunghese le rivali dei biancoblù. La prospettiva si rovescia nel girone 10, dove a essere in maggioranza saranno Darfo Boario e Ospitaletto: completa il gruppo la Vertovese. Il girone più variegato è il 12: Rezzato Dor e Carpenedolo sfideranno infatti i mantovani del Castiglione e i cremonesi della Soncinese. Accoppiamenti scoppiettanti anche per la decina di Promozione: nel girone 16 c’è la Pro Palazzolo, nuovamente stretta in una trappola orobica tra San Paolo d’Argon e Falco. Nel gruppo 17 avversarie neopromosse per La Sportiva Ome, che guerreggerà con Aurora Seriate e Torre de’ Roveri. Il girone 18 è l’unico a tinte esclusivamente bresciane ed è un revival del campionato di Prima categoria 2019/20: di fronte la Nuova Valsabbia, che la spuntò in quella circostanza, Cellatica e Lodrino (promosse invece in Promozione al termine della scorsa stagione). Nel girone 19 Vighenzi e Voluntas Montichiari trovano la Castellana, avversaria storica anche nel gruppo D in campionato, mentre due rivali mantovane, Asola e San Lazzaro, attendono il Borgosatollo nel girone 21. Completano la pattuglia Pavonese e Orceana, che nel gruppo 22 troveranno i bergamaschi della Juventina Covo. Nella Coppa Lombardia di Prima attenzione ai derby: nel girone 24 si troveranno subito di fronte il neo promosso San Michele e la Virtus Aurora Travagliato, mentre nel gruppo 26 si affronteranno Castenedolese e Real Castenedolo, altra matricola. In Seconda categoria il Calcinato proverà a ripetere, e magari a migliorare, lo splendido cammino della scorsa annata, quando si arrese soltanto in semifinale: i rossoblù si trovano inseriti nel girone 44 e affronteranno Pozzolengo, Sirmione Rovizza e Virtus Feralpi Lonato. •. © RIPRODUZIONE RISERVATA