Focolaio-Pescara, sollievo del Brescia:
tutti i giocatori sono negativi

L’allenatore del Pescara Gianluca Grassadonia soccorso dopo essere svenuto in panchina al Rigamonti nella sfida con il Brescia FOTOLIVE/Simone Venezia
L’allenatore del Pescara Gianluca Grassadonia soccorso dopo essere svenuto in panchina al Rigamonti nella sfida con il Brescia FOTOLIVE/Simone Venezia

Tutti negativi in casa Brescia.
La buona notizia arriva dal quartier generale biancazzurro e scioglie un nodo di apprensione non indifferente, visto che sabato allo stadio Rigamonti la squadra di Pep Clotet aveva ospitato il Pescara ora alle prese con un focolaio di Covid 19. L’ultimo aggiornamento parla di 6 tesserati positivi (5 giocatori, un componente dello staff) e di un altro calciatore febbricitante.
Il comunicato del Brescia Calcio recita: «A fronte delle positività esternate dal Pescara Calcio 1936, BSFC comunica che i test Covid-19 a cui si è sottoposto l'intero gruppo squadra sono risultati negativi. Il Club, in riferimento al match contro i delfini disputatosi sabato scorso allo stadio Rigamonti e valevole per la 33esima giornata del campionato di Serie B, monitorerà con attenzione e costanza la situazione per garantire la massima sicurezza di tutti i tesserati».
Oggi gli allenamenti sono ripresi a Torbole Casaglia in vista della trasferta di sabato a Empoli (fischio d’inizio alle 14). 

Alberto Armanini

Suggerimenti