calcio

Per le Rondinelle oggi il test «eccellente» senza Cistana e Olzer

di Fabio Pettenò
Alle 14.30 a Torbole sfida del Brescia all'Offanenghese dell'ex Bersi. Mercoledì per Bisoli e compagni doppia sessione di lavoro
Daniele Gastaldello: è alla ricerca della prima vittoria da tecnico del Brescia
Daniele Gastaldello: è alla ricerca della prima vittoria da tecnico del Brescia
Daniele Gastaldello: è alla ricerca della prima vittoria da tecnico del Brescia
Daniele Gastaldello: è alla ricerca della prima vittoria da tecnico del Brescia

Lavoro, abnegazione e sacrificio. Il mantra di Daniele Gastaldello per uscire dalla crisi verte su questi tre importanti fattori. Per provare a sovvertire un pronostico che vede il Brescia serio candidato alla retrocessione la ricetta è solo una, ed è cara ai bresciani: testa bassa e pedalare. E di strada nella giornata di ieri la squadra ne ha percorsa molta sul campo, in seguito alla doppia (e intensa) sessione di allenamento che ha visto protagonisti Bisoli e compagni. L'obiettivo? Tenere alta la tensione vista la pausa del campionato oltre a mettere benzina nel serbatoio per questo intenso e convulso finale di stagione.

L'allenamento

Nel quartier generale di Torbole Casaglia i biancazzurri hanno iniziato la seduta mattutina svolgendo lavoro fisico in palestra improntato sulla forza. Nella seconda parte il gruppo si è trasferito sul campo per svolgere una lunga sessione tattica, nella quale Gastaldello ha nuovamente rinfrescato la memoria dei propri giocatori sulle fasi di attacco e difesa del 4-3-2-1. Nonostante i risultati non arrivino e la vittoria ancora latiti il tecnico del Brescia è convito di proseguire con questo modulo per arrivare a raccogliere i tre punti. Tante le soluzioni provate con interscambio di uomini nei vari ruoli. Così è accaduto anche nella prima parte dell'allenamento del pomeriggio, concluso con un torneo a quattro squadre. Una modalità per garantire alla sessione intensità e dinamismo ma soprattutto per coltivare la voglia di vincere di ogni singolo interprete della rosa.

Alle 14.30 a Torbole sfida del Brescia all'Offanenghese

Il programma settimanale proseguirà oggi pomeriggio con l’allenamento congiunto fissato contro l’Offanenghese di Davide Bersi, ora guida dei cremonesi (impegnati nel campionato di Eccellenza) ma già giocatore e tecnico dei biancazzurri a livello giovanile. Appuntamento fissato alle 14.30 a Torbole Casaglia.

Nel test-match odierno troverà minutaggio anche chi, fino ad ora, in campionato ne ha avuto meno. Per molti giocatori sarà anche l'occasione per mettersi in mostra puntando ad una maglia da titolare nella sfida del primo aprile contro l'Ascoli. Al test non prenderanno parte Cistana e Olzer: il centrale e il trequartista proseguono il percorso di recupero dai rispettivi infortuni. Qualche passo in avanti si è comunque visto ieri: entrambi hanno iniziato a correre sul campo. La speranza di Gastaldello è quella di un recupero almeno del centrale difensivo, quantomai importante per le sorti future della squadra. Il programma degli allenamenti proseguirà con due sessioni al mattino fissate venerdì e sabato. Domenica riposo.

Suggerimenti