Scalpitano Huard e Sabelli Rivoluzione sulle fasce

Matthieu Huard, 23 anni, in azione contro la Reggina: buon debutto
Matthieu Huard, 23 anni, in azione contro la Reggina: buon debutto
Matthieu Huard, 23 anni, in azione contro la Reggina: buon debutto
Matthieu Huard, 23 anni, in azione contro la Reggina: buon debutto

Il Brescia riprenderà oggi pomeriggio la preparazione al prossimo appuntamento di campionato in programma sabato alle 14 al Rigamonti contro la Ternana degli ex Donnarumma, Paghera e Martella, con quest’ultimo in forte dubbio in quanto reduce da un infortunio. Tra i biancazzurri sarà sicuramente assente Marko Pajac: l’esterno croato, già diffidato, ha rimediato contro la Reggina l’ammonizione che lo costringerà a osservare un turno di stop. Il suo rientro è previsto per il successivo match contro il Cosenza. L’assenza di Pajac consegnerà una maglia da titolare a Matthieu Huard, che allo stadio Granillo ha messo nelle gambe i primi minuti stagionali. Un primo test voluto da Filippo Inzaghi in vista dell’appuntamento contro la formazione umbra. «Problemi» di abbondanza negli altri settori per il tecnico del Brescia, che pare orientato a proseguire con il 4-3-1-2 visto all’opera in Calabria. Un modulo tanto caro al Brescia, sul quale i biancazzurri avevano costruito l’ultima promozione in Serie A. Oggi inizierà anche la prima settimana completa di Sabelli. Il pendolino romano, ultimo arrivato, scalpita per una maglia da titolare dopo essere subentrato a Karacic durante la sfida vinta sabato sul campo della Reggina. F.P. © RIPRODUZIONE RISERVATA