Vince l’Italia dello sci: «Dedicato a Elena»

L’esultanza
  di Federica Brignone dopo
  la vittoria nel superG in Austria dedicata a Elena Fanchini, ferma per curare
  un tumore
L’esultanza di Federica Brignone dopo la vittoria nel superG in Austria dedicata a Elena Fanchini, ferma per curare un tumore

Tutti lo sci azzurro si stringe intorn a Elena Fanchini. Con i fatti, non solo a parole. Nel superG di Coppa a Bad Kleinkirchheim (Austria), Federica Brignone dedica la sua vittoria alla bresciana che dovrà rinunciare alle Olimpiadi per curare un tumore. E rinasce Nadia Fanchini, la sorella di Elena, che con il quinto posto assoluto ottiene il miglior risultato della stagione e avvicina la qualificazione ai Giochi: «Continuerò a lottare per mia sorella», dice. Ed Elena da Montecampione: «L’affetto di tutti mi farà vincere questa battaglia». •>MASSOLINI PAG 32 E 33