Da Sirmione a San Martino: è il Giro delle 3 Province

Manuel Oioli vincitore un anno fa
Manuel Oioli vincitore un anno fa
Manuel Oioli vincitore un anno fa
Manuel Oioli vincitore un anno fa

Torna domani per il 2° anno di fila il Giro delle 3 Province, evento ciclistico per juniores organizzato dalla Garda Pro Bike presieduta da Davide Trebbi. Dopo il clamoroso successo dell’anno scorso, quando all’ombra della Torre di San Martino della Battaglia eretta in onore di Vittorio Emanuele II si impose Manuel Oioli su Dario Igor Belletta e Lorenzo Anniballi, il team organizzatore ha pianificato la giornata ciclistica con grande cura e inserito la corsa nel calendario nazionale. Il ritrovo è previsto dalle 8 al centro sportivo in via Leonardo da Vinci a Sirmione. La partenza è fissata alle 11,30 dopo la presentazione delle squadre che sfileranno in ordine di iscrizione. Attesi al via 150 under 18, che si affronteranno su un percorso quantomai nervoso e tecnico. Dopo il via ufficioso alle 11,30 dal centro sportivo di Sirmione, i corridori raggiungeranno il chilometro zero dopo 2.300 metri. L’arrivo dopo 127 chilometri attorno alle 14.30, a San Martino. A Botticino il Gs Nuvolera organizza l’11° Trofeo Imballine-1° Gp Electroib Botticino, gara di chiusura giovanissimi. Dopo 40 anni i mini-atleti tornano a gareggiare in questa località grazie all’impegno dei genitori dei ragazzi del Nuvolera. Il ritrovo alla Malu di via Artigianale 15/17 è fissato alle 13. Partenza della 1ª manche alle 14,30. •.