F1: Hulkenberg confermato pilota di riserva Aston Martin

Il tedesco, ex Renault, si occuperà anche dello sviluppo
(ANSA) - ROMA, 08 APR - Nico Hulkenberg, 33 anni, sarà ancora il pilota di riserva e sviluppo per l'Aston Martin in questa stagione, lo ha ufficializzato il team di Formula 1. Il tedesco, che ha preso il via in 176 Gran Premi, non ha più avuto una monoposto da quando ha lasciato la Renault, alla fine del 2019. Nel 2020, aveva preso parte a tre Gran Premi per Racing Point (ex nome di Aston Martin), in sostituzione di Sergio Pérez e poi di Lance Stroll, positivo al Covid-19. Hulkenberg sarà anche pilota di riserva non ufficiale per la Mercedes quest'anno. La scuderia sette volte campione del mondo in carica potrebbe dover contare su di lui più volte quest'anno, quando i suoi piloti di riserva Stoffel Vandoorne e Nyck de Vries saranno alle prese con il loro impegno in Formula E per la Mercedes. (ANSA).
SL