L’Asd Brescia Sport si tinge di azzurro con Irene Guarneri

Irene Guarneri (Asd Brescia Sport)
Irene Guarneri (Asd Brescia Sport)

Il ritorno all’attività sportiva non è stato avaro di soddisfazioni per l’Asd Brescia Sport. La società di badminton non solo ha colto alcune vittorie in recenti manifestazioni, ma ha anche portato alla ribalta nazionale una sua atleta. Si tratta di Irene Guarneri, che è stata convocata nella Nazionale under 17 femminile. Un fiore all’occhiello di grande prestigio per una società nata alcuni anni fa su iniziativa della professoressa Patrizia Piacentini. Il ritorno all’attività agonistica, pur nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza per arginare questa brutta pandemia dovuta al Coronavirus, non è stata meno avara di soddisfazioni per la società sportiva bresciana. Particolarmente fruttuoso per i colori della nostra provincia il 6° Gran Prix Misterbianco, che si è svolto nel centro in provincia di Catania. Nicolò Volpi è stato il vero mattatore conquistando la medaglia d’oro sia in singolare che in doppio. Benissimo anche la coppia Simoncelli-Guarneri che ha conquistato la medaglia d’oro nel doppio femminile under 17, mentre è argento Irene Guarneri nell’under 17 femminile. Nella successiva manifestazione di Bolzano, primo torneo superseries, Irene Guarneri si porta a casa due medaglie d’argento, la prima nel singolare femminile under 17 e la seconda in doppio. Conquistano invece la medaglia di bronzo Nicolò Volpi nel doppio maschile Senior e Simoncelli nel doppio femminile under 17. Successi importanti al termine di prove confortanti. Progressi che fanno ben sperare per la crescita della società bresciana e per tutti i suoi atleti, sempre più grandi protagonisti nel panorama italiano. •. B.M. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Suggerimenti