VOLLEY

Mondiali pallavolo: 3-1 alla Cina, Italia in semifinale Danesi un portento

di Biancamaria Messineo
Ancora 12 punti per la centrale bresciana, che come al solito non delude

Semifinale. Semifinale!! Anna Danesi e compagne battono ancora una volta la Cina (3-1) e staccano il biglietto per la penultima fase dei mondiali di pallavolo femminile.

Ad Apeldoorn (Paesi Bassi), le ragazze del coach Davide Mazzanti giocano una partita diversa da quella di quattro giorni fa – in cui avevano demolito la compagine asiatica con un netto 3-0 – . Dopo un primo set vinto in scioltezza e un secondo portato a casa con qualche difficoltà in più, vanno infatti in totale black out nel terzo, per poi riuscire a risollevarsi dalla prima metà del quarto.

La centrale bresciana come al solito non delude: per lei, ancora una volta, 12 punti, senza contare che, fino alla fine del secondo parziale, aveva mantenuto il 100% di positività in attacco. 

La prossima avversaria sarà la vincente tra Brasile e Giappone.