Nadia Fanchini va
all’assalto: caccia a
un altro pass mondiale

Nadia Fanchini, 30 anni: sarà in gara nel gigante di Semmering
Nadia Fanchini, 30 anni: sarà in gara nel gigante di Semmering
Nadia Fanchini, 30 anni: sarà in gara nel gigante di Semmering
Nadia Fanchini, 30 anni: sarà in gara nel gigante di Semmering

Vacanze natalizie concluse per Nadia Fanchini: la sciatrice di Montecampione questa mattina sarà al via del quarto slalom gigante di Coppa del Mondo, in Austria, recupero della gara annullata dopo 19 discese a Courchevel per le forti raffiche di vento quando in testa c’era Sofia Goggia davanti a Federica Brignone; Nikky era soltanto dodicesima per via delle folate di vento che l’hanno costretta a compiere autentici miracoli per rimanere in piedi e non uscire dal tracciato.

L’azzurra ha trascorso il Natale a casa con la famiglia dopo essersi allenata per un paio di giorni a Temù sotto la guida del suo fidanzato Devid Salvadori, allenatore della squadra giovanile azzurra. Con lei ha compiuto qualche giro di gigante anche la sorella Elena, che ha però subito un colpo in via di assorbimento.

NADIA-JET è partita ieri mattina dalla Malpensa alla volta di Vienna, dove poi ha raggiunto Semmering con il pullmino della nazionale. Alla gara di oggi si presenta motivata e decisa a dimostrare il suo valore anche in questa specialità dopo aver staccato il pass iridato per le prove veloci.

«In questa disciplina quest’anno non sono ancora riuscita a esprimermi bene per motivi diversi, non ultimo le condizioni meteo che spesso mi hanno costretto a sciare senza vedere tra una porta e l’altra - la spiegazione della campionessa camuna -. Spero di essere più fortunata stavolta, il gigante mi piace molto e vorrei davvero provare a staccare il passaporto mondiale anche se per riuscirci dovrò quantomeno ottenere un podio, perché numerose compagne di squadra hanno già ottenuto straordinari risultati».

A SEMMERING la finanziera di Montecampione ha già gareggiato 3 volte: la prima il 28 dicembre 2004 alla diciassettesima presenza in Coppa con la mancata conquista della qualifica per la seconda manche. Nel 2008 si è classificata al 23° posto e nel 2012 è stata dodicesima: «Riparto dall’ultima mia gara disputata 4 anni fa. Ricordo che riuscii a sciare abbastanza bene anche se non entrai fra le prime dieci. La nostra squadra è tra le più forti se non la più forte in questo momento, quindi dovrò superarmi per un buon risultato. So di avere nelle corde questa possibilità ma per riuscirci servirà anche un briciolo di fortuna che in questo scorcio di stagione mi ha voltato le spalle».

Oggi e domani molto probabilmente Nadia Fancini contare su un tifoso molto speciale: nel corso della notte dovrebbe raggiungere Semmering Devid Salvadori, mentre i genitori rimarranno a casa. Troppo lunga la distanza che separa la località turistica austriaca da Montecampione: 700 chilometri. Per questo motivo proprio Nikky ha chiesto ai familiari di rimanere a casa e non affrontare un viaggio così lungo.

Oggi condizioni meteo permettendo la prima manche scatterà alle 9,45, la seconda inizierà alle 13. Diretta Raisport Uno e Eurosport.

Angiolino Massolini

Suggerimenti