Trepidare per loro un’emozione unica: carriera da applausi

GLI INIZI. Papà Sandro Fanchini con le sue tre perle Sabrina, Elena e Nadia sulle nevi della loro bella  Montecampione: per far allenare meglio le promettenti figlie costruì sulle piste servizi igienici in legnoL’IMPRESA DI ELENA . Il 6 febbraio 2005 Elena Fanchini conquista una fantastica  medaglia d’argento ai campionati Mondiali di Santa Caterina Valfurva. Oro è la croata Kostelic, bronzo l’austriaca Renate GoetschlL’ORO DI NADIA. Il 7 dicembre 2008 Nadia Fanchini ottene il primo trionfo in Coppa del Mondo. A Lake Louise, in Canada, domina la gara di supergigante precedendo la svizzera Suter e l’austriaca Fischbacher
GLI INIZI. Papà Sandro Fanchini con le sue tre perle Sabrina, Elena e Nadia sulle nevi della loro bella Montecampione: per far allenare meglio le promettenti figlie costruì sulle piste servizi igienici in legnoL’IMPRESA DI ELENA . Il 6 febbraio 2005 Elena Fanchini conquista una fantastica medaglia d’argento ai campionati Mondiali di Santa Caterina Valfurva. Oro è la croata Kostelic, bronzo l’austriaca Renate GoetschlL’ORO DI NADIA. Il 7 dicembre 2008 Nadia Fanchini ottene il primo trionfo in Coppa del Mondo. A Lake Louise, in Canada, domina la gara di supergigante precedendo la svizzera Suter e l’austriaca Fischbacher

Per Elena e Nadia Fanchini si sono spese mattinate, in redazione, a casa, negli alberghi delle città dove si stava per lavoro: trepidare alle loro gare è stata un’emozione intensissima.