KILLER

Balsamo condannato
nel 2009 per la
banda dei Tir

Flero omicidio in una azienda
Flero omicidio in una azienda
Flero omicidio in una azienda

Cosimo Balsamo, il killer in fuga che ha ucciso due persone nel Bresciano, nel 2009 era stato condannato per associazione a delinquere finalizzata al furto e riciclaggio perchè faceva parte della banda dei tir che nei primi anni del 2000 aveva derubato aziende di trasporto di metalli in tutto il Nord Italia. Il 9 gennaio scorso aveva protestato salendo sulla tettoia del Tribunale di Brescia e minacciando di suicidarsi contro la confisca dei suoi beni. Le forze dell’ordine l’avevano convinto a desistere.