giovedì, 12 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

22.11.2019

Berlusconi cade
ematoma
e contusione

Terminato congresso del Ppe, il Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha aspettato la proclamazione di Antonio Tajani a vicepresidente e poi, uscendo dall'arena di Zagabria, si è concesso ai selfie.

Nella ressa ha sbattuto. Per questa ragione, una volta ritornato in Italia ieri pomeriggio alle sedici, i medici hanno disposto alcuni accertamenti, eseguiti all'ospedale San Raffaele di Milano, dai quali è emerso un ematoma intramuscolare. Non vi sono fratture. Lo si apprende da fonti del Ppe.

Fonti azzurre confermano che non c'è stata alcuna frattura e nessun rientro urgente. Il Presidente - aggiungono le stesse fonti - è rientrato come da programma alla fine del Congresso del PpE con un aereo privato. La verità è che si tratta di una banalissima contusione.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1