06 aprile 2020

A cura di Publiadige

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

23.03.2020

Come scegliere
un manometro
per auto

A cura di Publiadige

Come scegliere un manometro per auto
Come scegliere un manometro per auto

Il modello più comune di manometro per auto ha una scala di misurazione con un ago che indica il valore di pressione rilevato. I manometri digitali hanno un display elettronico, consentono di ottenere valori più precisi, ma bisogna sostituire per tempo la batteria per farli funzionare. Anche le pompe dell'aria che si usano per gonfiare le gomme molto spesso hanno un manometro integrato, così si può controllare la pressione mentre si gonfia la gomma. I manometri portatili sono molto comodi per controllare in poco tempo la pressione. Esistono anche modelli più robusti, che offrono letture in varie scale, tra cui bar e PSI. In genere, i manometri vengono venduti in scatole, che sono molto utili per conservarli quando non si utilizzano. La scelta del manometro dipende dal veicolo, perché quasi tutte le automobili gonfiano i pneumatici a una pressione di circa 30 PSI, ma I veicoli più pesanti hanno gomme ad alte prestazioni, con una pressione che può raggiungere anche i 100 PSI. Alcuni modelli di manometro hanno una valvola di sfiato per ridurre la pressione in eccesso.

 

 


 

 

A cosa serve il manometro per le gomme?
Il manometro per le gomme è un accessorio indispensabile. Serve per controllare il valore di pressione all'interno della camera d'aria di una ruota. Spesso si tratta di apparecchi molto semplici: per controllare la pressione della gomma basta svitare il tappo della valvola, collegare il manometro con l’apposito ugello che si usa per gonfiare il pneumatico, così l'indicatore del manometro si muove indicando il valore di pressione esistente. Poi si stacca il manometro e si rimette a posto il tappo della valvola. La pressione dei pneumatici va sempre misurata con gomme fredde, perché la temperatura incide direttamente sulla pressione dell’aria.

Perché è importante regolare la pressione dei pneumatici?
La pressione delle gomme incide direttamente sull'efficienza del veicolo, sul consumo di carburante, in ultima analisi sulla sicurezza del traffico. La pressione delle gomme va controllata regolarmente, spesso bisogna aggiungere pressione, soprattutto se il veicolo è particolarmente carico. Marciare con le gomme sgonfie (o con una gomma a terra) significa rovinare il battistrada, danneggiare i dischi ruote, con rischi per la sicurezza. Per conoscere la pressione giusta per i propri pneumatici basta consultare il manuale tecnico del veicolo, anche se di solito si può trovare un adesivo all'interno della soglia della portiera, su cui il produttore del veicolo indica questo valore.

 

Visita Autoparti.it per saperne di più

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1