29 novembre 2020

A cura di Publiadige

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

11.11.2020

Quali sono i test d'inglese riconosciuti ufficialmente

A cura di Publiadige

L’attestazione di una lingua straniera è molto importante per riuscire a dimostrare la conoscenza approfondita di un linguaggio come ad esempio: l’inglese. In Italia è il MIUR ha decretare quali siano gli enti riconosciuti per il rilascio di specifiche certificazioni che permettano di comprovare le competenze linguistiche e comunicative in lingua inglese.

 

Per il MIUR sono riconosciuti numerosi certificati per la lingua inglese, questi sono di vario genere e hanno delle finalità differenti tra loro. Ad esempio, ci sono quelli che si possono conseguire relativamente a una specializzazione professionale e quelli propedeutici a un percorso di studi, oppure per il proprio curriculum o per lavorare in Italia o all’estero.

 

I test inglese riconosciuti richiedono il superamento di un corso e di un esame. Questi di solito sono suddivisi in diversi gradi di competenza che vanno da quello elementare A2 fino a raggiungere livelli più alti come il C2. Vediamo insieme come funzionano e quali sono le principali certificazioni e test per la lingua inglese riconosciuti.

 

ESOL: la certificazione dell’Università di Cambridge

 

La certificazione dell’Università di Cambridge è uno degli attestati più diffusi della lingua inglese. Il sistema degli esami ESOL ossia English for Speakers of the Other Languages, è stato elaborato completamente dall’Università di Cambridge con il British Council al fine di certificare le competenze linguistiche in settori professionali specifici.

 

Le tipologie d’esame per l’inglese ESOL della Cambridge University sono: il KET (Livello A2); il PET (livello B1); il FCE (Livello B2); il CAE (Livello C1); il CPE (livello C2).

 

Il Cambridge prevede anche alcune certificazioni d’inglese a livello professionale. Queste prevedono: il Business English Certificate BEC un esame commerciale che va dal livello B1 al livello C1. Poi c’è l’International English Certificate ILEC e infine la certificazione ICFE in ambito finanziario.

 

Il certificato di competenza linguistica IELTS

 

Lo IELTS (International English Language Testing System) è un certificato di competenza dell’inglese che è riconosciuto in Gran Bretagna e in tutti i paesi anglofoni al di fuori dell’UE come il Canada, gli Stati Uniti, la Nuova Zelanda e l’Australia.

 

Questo è un attestato molto importante, richiesto anche dalle università britanniche, australiane e americane per accedere ai corsi di studio. L’esame richiede quattro prove: lettura, scrittura, colloquio e ascolto.

 

Si può ottenere il due format differenti il primo è l’Academic training ideale per accedere ai corsi universitari e il General Training da impiegare a scopo professionale. L’attestato riporta un punteggio finale da 1 (non user) a 9 (expert user) ed ha una validità complessiva di due anni.

 

 

Altri esami per l’insegnamento e per la conoscenza della lingua inglese

 

Ci sono altri test d’inglese riconosciuti per l’insegnamento e per la conoscenza della lingua inglese. Tra questi esami ci sono:

 

  • Il TKT Teaching Knowledge Test per l’insegnamento della lingua agli scolari e agli adulti
  • Il CELTA (Certificate in Teaching English to speakers of Other Languages) per gli insegnanti con poca o senza alcuna esperienza.
  • ICELT: un certificato per approfondire la conoscenza della lingua inglese per coloro che hanno già insegnato la lingua agli stranieri.
  • Delta Diploma: una certificazione pensata per l’insegnamento della lingua inglese per persone che vogliano specializzarsi e vogliono aggiornare le loro conoscenze.

 

Certificazione GESE, ISO (ESOL) Trinity London College

 

Infine, tra le certificazioni riconosciute dal MIUR in Italia ci sono quelle rilasciate dal Trinity College. Questo è un ente riconosciuto dalla Office of Qualification and Examination Regulation, che ha il permesso di rilasciare certificazioni in lingua inglese a studenti e docenti.

 

Tra i principali test d’inglese in quest’ambito ci sono:

 

  • Il GESE ESOL (Graded Examinations in Spoke English) che attesta la padronanza della lingua inglese con 12 livelli differenti che vanno da principiante fino a madrelingua.
  • La ISE ESOL è invece la Integrated Skills Examination in English che comprova non solo le abilità di comprensione e conoscenza della lingua orale, ma attesta anche la competenza nel campo della scrittura e lettura della lingua inglese.

 

Infine, c’è la SEW una certificazione lavorativa suddivisa in quattro stadi di conoscenza.

 

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1