20 settembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Appuntamenti

19.09.2012

CocoFungo, cultura del gusto e un gemellaggio europeo

Con l'arrivo dell'autunno tornano in tavola i funghi: una delle idee più interessanti per celebrare le gioie di questo amatissimo prodotto di stagione arriva dalla provincia di Treviso dove, da martedì prossimo, torna in scena la rassegna CocoFungo: un appuntamento tradizionale, con 36 anni di storia alle spalle, che si propone sotto il segno di un gemellaggio europeo.
Nelle varie serate i sei locali che partecipano all'itinerario ospiteranno altrettanti protagonisti di ristoranti appartenenti alla prestigiosa associazione Jeunes Restaurateurs D'Europe, provenienti da Austria, Belgio, Francia, Olanda e Slovenia. Lo chef patròn realizzerà uno speciale menù con il collega ospite, misurandosi sempre sull'ingrediente principe della rassegna ma unendo l'impronta tipica delle Prealpi trevigiane ai sapori delle diverse culture gastronomiche rappresentate.
A inaugurare l'iniziativa sarà David Goerne del Restaurant G.a. / Manoir de Rétival (Normandia, Francia), ospite del Ristorante Da Celeste di Venegazzù dove è previsto il debutto il 25 e 26 settembre. Il 5 ottobre Ana Ros dell'Hisa Franko (Slovenia) sarà da Barbesin a Castelfranco Veneto. Dal 10 al 14 ottobre, si celebrerà il cuore dell'evento da Miron di Nervesa Della Battaglia: ospiterà in cucina Armijn van Nierop del Hostellerie Vangaelen (Olanda); il 15 ottobre il testimone passerà a Giovanni Oosters del Vous lé Vous (Fiandre, Belgio) che sarà al Terme di Vittorio Veneto (Tv). Il 17 e 18 ottobre si varcheranno i confini per arrivare a Monaco di Baviera, in Germania, dove all'Osteria Der Katzlmacher ci sarà Josef Steffner del Mesnerhaus (Austria). Il 22, 25 e 26 ottobre si ritornerà nella Marca Trevigiana, al ristorante Da Gigetto di Miane dove non mancherà un tocco d'Austria con la presenza dello stesso Steffner.
L'assenza dei confini sarà anche virtuale: grazie a un nuovo format CocoFungo arriverà «in rete» aprendosi ai social media, con l'obbiettivo di promuovere un nuovo modo di intendere la tavola dove qualità e divertimento si sposano a perfezione in una rinnovata cultura del gusto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1