22 settembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Appuntamenti

27.03.2013

«Divinosiola» conquista con cultura e degustazioni

Un vitigno tra mito e rito, protagonista da oggi di un ricco programma nella Valle dei laghi trentini: è «Divinosiola», rassegna enogastronomica che terrà banco fino al 14 aprile in varie località tra Garda e  Dolomiti del Brenta.
Al centro il Nosiola, alla base di due prodotti (l'omonima tipologia e il Vino Santo Trentino Doc, ottenuto dall'appassimento delle uve su graticci) che derivano da diversi stili di vinificazione. Alla base di tutto c'è l'Ora del Garda, la brezza indispensabile, decisiva per far appassire i grappoli e trasformarli in chicchi pregni di dolci essenze: elemento naturale indispensabile cui si aggiunge l'esperienza di quanti curano le viti.
Giunta alla quarta edizione, la manifestazione propone un ricco calendario di appuntamenti: proposte culturali e degustazioni, approfondimenti della realtà agro-vinicola locale e momenti artistico - musicali, trekking nella natura e concerti di musica jazz e blues dal vivo nelle cantine. Fulcro culturale e artistico e sarà Castel Toblino, incantevole maniero sospeso nelle acque dell'omonimo lago al cui interno verrà allestita l'esposizione «Dalla vite... in poi», mostra fotografica collettiva sul mondo della vite nel Trentino. Novità di quest'anno la rassegna itinerante allestita in tre aziende a rotazione nei tre fine settimana: la parte espositiva si combinerà al meglio con la mostra del vino classico bianco, della sua variante Trentino Doc Vino Santo, della grappa di Nosiola e di vinaccia di Trentino Doc Vino Santo di tutte le etichette che aderiranno all'iniziativa; spazio anche all'area dedicata alle degustazioni e alla vendita.
Filo conduttore della mostra sarà il legame fra la terra di provenienza del vitigno, il clima e l'ambiente che conferiscono alle uve determinate caratteristiche, e il vino nella sua forma finale. Oltre a «farsi santo» il prodotto si farà anche arte grazie ai gioielli realizzati degli orafi dell'Associazione Artigiani della provincia di Trento. Per gli amanti della buona cucina, non mancheranno speciali menù. Sono disponibili partcolari pacchetti vacanza. Per informazioni: apt.trento.it.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1