19 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tecnologia

06.10.2015

Arrivano i pesci robot per difendere Venezia dall'acqua alta

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Una sofisticata tecnologia dell'Enea ha preso spunto dalle forme di aggregazione animale e dell’intelligenza di gruppo per realizzare decine di piccoli droni, che costituiscono un sistema “wireless sottomarino” e che utilizzano suono e luce per comunicare. Permetteranno di trasmettere rapidamente una grande quantità di informazioni per tenere sotto stretto monitoraggio sia il fenomeno dell'acqua alta che lo stesso sistema di controllo del Mose, nella città lagunare

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1