22 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tecnologia

28.08.2015

Usa, Cessna precipita da 30 metri, il crash test della Nasa

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Caduta libera da un'altezza di 30 metri per un Cessna 172 ma nessuno si è fatto male. All'interno, l'abitacolo era infatti occupato da due manichini e il 'volo' era attentamente controllato dai tecnici Nasa del Langley research center, in Virginia. Il piccolo aereo si è schiantato al suolo, spezzandosi quasi in due e ribaltandosi. L'impatto, pur violento, è stato studiato per simulare un incidente non troppo grave in modo da provare l'efficienza e la resistenza di cinque trasmettitori di localizzazione d'emergenza a bordo: i dispositivi che segnalano la posizione di velivoli, navi e persone in situazione di grave difficoltà(a cura di Matteo Marini)

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1