14 dicembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Week End

29.11.2018

«Grèpole»
da competizione

Una foto d’artista per la preparazione delle «grèpole»
Una foto d’artista per la preparazione delle «grèpole»

Parrocchia e Comune di Pompiano si apprestano a celebrare la tradizionale festa del patrono S. Andrea Apostolo e la 17esima «Sagra de le grèpole», che celebra i famosi cubetti ottenuti dalla bollitura del guanciale di suino. Apre le manifestazioni alle 20.30, il convegno «Pane&Grepole». Nel vecchio panificio divenuto studio dell'architetto Andrea Benedetti, che ha conservato bancone di lavoro, forno, stanza di vendita, Amedeo Betti dell'Associazione norcini bresciani e il panificatore Domenico Zanardi spiegano le procedure per la panificazione del pane con le grepole, la torta dei poveri, che potrà essere degustata al termine dell'incontro. DOMANI invece alle 18.30, spazio alle devozione, con la messa accompagnata dall'offerta delle rose da parte della parrocchia e dei ceri da parte del Comune. Alle 20, nella palestra, «Cena della tradizione», a base di casoncelli, salame, cotechino, polenta e contorno di spinaci e crauti. Sabato, alle 20.30, nell'auditorium comunale, musical «MagadaCLAN», a cura della compagnia «Il Clan». Domenica, a partire dalle 8.30, l’area feste vicino al centro sportivo si riempirà di voci e colori e degli aromi delle grèpole, quelle preparate per soddisfare la marea di golosi di Pompiano e dei paesi vicini e quelle messe a cuocere dai concorrenti che prendono parte alla gara della miglior grèpola, che termina alle 16.45 con la premiazione. Tutto intorno, mercatini, stand gastronomici, esposizione di autoveicoli. Il Gruppo Campanari di Pompiano, guidato da Renzo Spalenza, allieta la giornata con «allegrezze» e visite guidate fino in cima al campanile. Alle 9.45, alle scuole elementari, premiazione degli alunni per il progetto «Rispetto», promosso dall'amministrazione comunale. Alle 10, nello spazio espositivo «La Peschiera», apre la mostra «Percorsi diversi», collettiva dei pittori Brognoli, Castelli, Franchi, Muresu. Alle 11.30, nell'area della festa, esibizione dei norcini. Numerosi anche gli appuntamenti del pomeriggio, che iniziano alle 14 ed offrono ai bambini la possibilità di fare fotografie e un giretto con «La slitta di Babbo Natale», di divertirsi con i gonfiabili, o con gli asinelli, provando l'emozione del battesimo della sella. Alle 15, nella sala consiliare, premiazione degli alunni meritevoli, che verranno iscritti nell'Albo d’oro e alle 16, in biblioteca, presentazione del libro per bambini dell'ex sindaco Gian Franco Tortella, «Martino e l’elefantino birichino». Prima dello spettacolo finale, in palestra, alle 17, sfilata di abiti nuziali dagli anni ‘30 ad oggi. Il ricavato sarà devoluto per il restauro della facciata della Chiesetta del Suffragio. •

Riccardo Caffi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1