18 novembre 2019

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

1 Maglia per la vita

30.11.2015

1 Maglia per la Vita: una
storia costruita grazie
al cuore dei bresciani

1 Maglia per la Vita: una storia costruita grazie al cuore dei bresciani
1 Maglia per la Vita: una storia costruita grazie al cuore dei bresciani

All’inizio fu una pazza idea: raccogliere le maglie dei calciatori e degli sportivi «amici», metterle all’asta abbinando uno spettacolo musicale ad una lunga diretta televisiva. Nacque così, nella tarda primavera del 2011, la prima edizione di 1 Maglia per la Vita firmata Brescia.Tv (all’epoca BresciaPuntoTV) e Bresciaoggi.

La prima edizione di quella che oggi è diventata la manifestazione benefica più importante di Brescia conosciuta e apprezzata in tutta Italia, si tenne al Museo Mille Miglia grazie alla disponibilità del cavalier Attilio Camozzi che consentì lo svolgimento che con i motori aveva ben poco a che fare ma che perfettamente si integrava in un contesto bresciano dove l’attenzione per il prossimo è sempre molto importante. Sin dalla prima edizione, 1 Maglia per la Vita decise di aiutare realtà legate ai più vari problemi: dall’Aisla alla Uildm senza dimenticare Telethon e tante altre associazioni.

Riuscito l’esperimento della prima edizione, il passo successivo fu quello di pensare ad un’edizione numero due: consapevole del fatto che ripetersi spesso è più complicato che affermarsi, la macchina organizzativa scelse l’autunno, e il centro commerciale Freccia Rossa, per mettere assieme un evento speciale. A due passi da Bresciaoggi e Brescia.Tv si esibirono cantanti, calciatori, intervennero politici e rappresentanti delle associazioni benefiche desiderosi di portare la loro testimonianza. Anche il quel caso le maglie all’asta divennero tantissime, contribuirono a raccogliere fondi che furono destinate ad opere benefiche per lo più finanziando la ricerca scientifica, cruccio vero di 1 Maglia per la Vita. «Centrato» l’obiettivo di individuare il periodo dove potesse meglio incastrarsi l’evento (in autunno, non molto tempo prima del Natale, il passo successivo fu quello di provare a pensare ancora più in grande raddoppiando gli sforzi e costruendo uno spettacolo con due cuori, due location lontane per coprire quasi tutta la provincia. Da una parte la città come scelta obbligata, dall’altra il Garda come scelta dettata dalla partnership con il Leone Shopping Center, insieme a Brescia Mobilità storico sostenitore dell’iniziativa. Con queste premesse nacque l’edizione 2013, probabilmente quella della svolta, capace di coinvolgere davvero tutta Brescia e provincia: indimenticabile per molti la diretta dalla stazione metrobus di piazza Vittoria, divertente per tanti clienti ammirare un Leone trasformato in un set televisivo in pieno shopping natalizio. Il format così indovinato divenne immediatamente quello considerato migliore: l’anno successo, lo scorso, al posto del metrobus fu scelto il porticato di piazza Loggia per essere ancora più nel cuore della città e invitare i cittadini ad usare la metropolinata. Di più: essere in piazza Loggia ha consentito di intersecare 1 Maglia per la Vita con lo spettacolo tradizionalmente allestito dal Comune di Brescia con l’associazione Brescia Centro. Un valore aggiunto capace di lavorare sinergicamente con il Leone per allestire uno show capace di andare ben oltre la maratona benefica fine a sè stessa.

L’edizione di quest’anno di 1 Maglia per la Vita è probabilmente quella che concettualmente racchiude tutte le precedenti sfide: preceduta dalla creazione di una onlus specifica, 1 Maglia per la Vita quest’anno punta ancora più ad essere evento capace di andare oltre i confini bresciani. Il saluto dell’assessore regionale Antonio Rossi, gli interventi da Barcellona e Monaco di Ariedo Braida e Pep Guardiola oltre al sostegno di tanti giocatori sparsi in Italia, ne sono senza alcun dubbio la testimonianza migliore. Una garanzia per l’edizione di oggi e un grande incentivo a proseguire con convinzione su questa strada.

RED-BS4
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Articoli
1 Maglia per la Vita: una
storia costruita grazie
al cuore dei bresciani
Musica, acrobazie e colori in
piazza Loggia
Un doppio sogno
tra sport e solidarietà
Al Leone tra
cantanti, sportivi
e «concorsi»
Undici lotti
per sognare
un grande colpo
Ore 12: via alla
maratona tv
della solidarietà
La carica bresciana di
Regis accenderà il
cuore della solidarietà
Active è senza
confini: un anno
di grandi successi
Glicogenosi e distrofia:
doppio progetto
bresciano
Pavoletti «regala»
una maglia che
vale tre punti
Agliardi, Jadid,
Paghera e Zambelli:
poker di ex
Brescia solidale
abbraccia
1 Maglia per la Vita
1 Maglia per la Vita,
sfida del cuore
bresciano
L’armadio della
solidarietà «apre»
a tutti gli sport
Nel 2014 tre realtà
sostenute con il cuore:
Uildm, Arrpa e Aiutiamo Nicola Onlus
Il Brescia in campo
con 1 Maglia
per la Vita
Parte la campagna
natalizia della
Fondazione ANT
Giambelli e i «Beatles»
giocano con Brescia
Pedrini, dai Timoria
a Londra passando
per 1 Maglia per la Vita
Homerus: per scivolare
sull'acqua bastano
gli occhi dell'anima
Brescia Mobilità:
viaggiare green
e solidali
Franco Baresi,
l'«azzurro Italia»
all'asta
1 Maglia per la Vita,
evento per tutti
i bresciani
L'armadio sempre
più pieno:
sfiorata quota 60
La Maglia 2015
ha polverizzato
tutti i record
Ore 12: via alla
maratona tv
della solidarietà
Undici lotti
per sognare
un grande colpo
Al Leone tra
cantanti, sportivi
e «concorsi»
Un doppio sogno
tra sport e solidarietà
Musica, acrobazie e colori in
piazza Loggia
1 Maglia per la Vita: una
storia costruita grazie
al cuore dei bresciani
1 Maglia per la Vita
è pronta per il
gran finale
Una telefonata
per poter vincere
un sogno
La 45 di Super Mario:
una «chicca» all’asta
Icaro «gioca» a 360 gradi
tra educazione e attività sportiva
Stefano Zonca «torna»
a Brescia: «Per me
impossibile mancare»
Il Leone «ruggisce»
con 1 Maglia per la Vita
Brescia solidale
abbraccia
1 Maglia per la Vita
Agliardi, Jadid,
Paghera e Zambelli:
poker di ex
Pavoletti «regala»
una maglia che
vale tre punti
Active è senza
confini: un anno
di grandi successi
La carica bresciana di
Regis accenderà il
cuore della solidarietà
Glicogenosi e distrofia:
doppio progetto
bresciano
1 Maglia per la Vita,
evento per tutti
i bresciani
Franco Baresi,
l'«azzurro Italia»
all'asta
L'armadio sempre
più pieno:
sfiorata quota 60
Giambelli e i «Beatles»
giocano con Brescia
Homerus: per scivolare
sull'acqua bastano
gli occhi dell'anima
Parte la campagna
natalizia della
Fondazione ANT
Brescia Mobilità:
viaggiare green
e solidali
Pedrini, dai Timoria
a Londra passando
per 1 Maglia per la Vita
Il Brescia in campo
con 1 Maglia
per la Vita
Nel 2014 tre realtà
sostenute con il cuore:
Uildm, Arrpa e Aiutiamo Nicola Onlus
1 Maglia per la Vita,
sfida del cuore
bresciano
L’armadio della
solidarietà «apre»
a tutti gli sport
«Traffika» tra i fedelissimi:
cover e brani della
storica band