19 agosto 2019

Cultura

Chiudi

08.03.2019

Robi Capo tra vino e fantasmi «AperitivInsoliti» a Padernello

A Padernello Robi Capo: con Enrico Fappani ha creato «Ch'él chì chèl lé»
A Padernello Robi Capo: con Enrico Fappani ha creato «Ch'él chì chèl lé»

Neanche un anno fa irrompevano alle porte del maniero con il solito tocco ironico e aggraziato, cifra distintiva che è valsa il successo alla loro creatura prediletta «Ch'él chì chèl lé», video-collezione di storie e spifferi bresciani tra passato, presente e futuro. «Quanta bellezza c’è anche nella nostra provincia...pronti a disvelarla!»: allora si trattava della prima puntata girata fuori città, nel mentre il progetto di Robi Capo ed Enrico Fappani ha continuato a crescere (2 milioni di visualizzazioni totali per le 45 puntate, quasi 18mila like su Facebook). Ora il volto e autore degli Spifferi internettiani - una serie scritta in continuo brain storming con il regista Fappani - torna protagonista al Castello di Padernello. Stavolta Robi Capo sarà l’animatore dell’appuntamento di «AperitivInsoliti», rassegna in cui «cultura e curiosità si incontrano prima di cena in un viaggio inedito tra sapori, storie stuzzicanti e ospiti speciali» Capo stasera accompagnerà il pubblico alla scoperta del rapporto tra Brescia e il vino, rievocando storie, personaggi e leggende che hanno animato, reso vivo e talvolta misterioso il Castello di Padernello. A numero limitato alle 18.30; ingresso 13 euro, prenotazione obbligatoria su castellodipadernello.it. L’aperitivo sintonizzerà l’atmosfera in vista del rendez-vous di domenica, allorché «Leggende al Castello di Padernello», iniziativa curata dall'attrice Sara Manduci sulla base delle leggende della Bassa Bresciana raccolte da Gian Mario Andrico e illustrate da Nadia Sayed Ali, darà vita a un viaggio tra eleganti signore, spiriti lunari e anime erranti. Come la Dama Bianca, che secondo una leggenda torna a visitare il maniero ogni dieci anni, presentandosi nello scalone d'onore con in mano un libro d'oro contenente un segreto. Dalle 16.30, ingresso 5 euro (3 euro ridotto bambini). •

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok