28 ottobre 2020

Cultura

Chiudi

26.09.2020

«La guerra dei Bepi» narrata da Pennacchi

S’intitola «La guerra dei Bepi» il nuovo libro di Andrea Pennacchi (edizioni People) che sarà presentato oggi, per la prima volta, alle 18.30, al Grande Giove bar a Veronetta, in via Seghe San Tomaso 17H, vicino a piazza Isolo. Sarà l’editore, Pippo Civati, a intervistare l’autore. Dopo «Pojana e i suoi fratelli», primo libro di Pennacchi, People propone una sua seconda raccolta, «La guerra dei Bepi», che racchiude i monologhi e i testi che l’autore ha dedicato a suo nonno e a suo padre. Entrambi Bepi – il nonno si chiamava così, il papà scelse il nome del padre quando, da partigiano, andò sulle montagne – coinvolti nella Prima e Seconda guerra mondiale. In guerra alla ricerca di un senso difficile da cogliere e soprattutto da spiegare, in trincea (il nonno) e in un campo di concentramento (il papà). Le storie di famiglia si proiettano anche sull’episodio finale ambientato nella Mogadiscio del 1993, durante la prima battaglia combattuta dall’esercito italiano dopo la fine della Seconda guerra mondiale. •

E.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok