21 maggio 2019

Cultura

Chiudi

01.04.2019

Da Nosferatu a Twilight libri e film fondamentali

Il saggio di Vito Teti
Il saggio di Vito Teti

Dai capisaldi della letteratura di due secoli fa alle più recenti reinterpretazioni del mito, ecco una mini-bibliografia sull’evoluzione del vampiro. Carmilla (1872) di Sheridan Le Fanu: la donna vampira anticipa l’epopea di Dracula. Dracula (1897) di Bram Stoker: il romanzo per eccellenza, dalla Transilvania a Londra. Io sono leggenda (1954) di Richard Matheson: le parti si rovesciano, il mondo post-apocalittico è dei vampiri e un solo uomo li sfida. Le notti di Salem (1975): il maestro dell’horror attualizza il mito. Intervista col vampiro (1976) di Anne Rice: anche i media consacrano il vampiro a star. Iniziano le avventure seriali. Twilight (2005) di Stephanie Meyers: i vampiri nuovi eroi dell’adolescenza smarrita (e innamorata). Fin dagli inizi i vampiri hanno affascinato la cinematografia. Ecco i i film memorabili. Nosferatu (1922) di Friedrich W. Murnau e Nosferatu, il principe della notte (1979) di Werner Herzog: un capolavoro espressionista e la rilettura colta del Male. Dracula (1931) di Todd Browning, Dracula il vampiro (1958) di Terence Fischer e Dracula di Bram Stoker (1992) di Francis Ford Coppola: il primo consacra Bela Lugosi, il secondo porta alla ribalta Christoper Lee e inventa i canini sporgenti, il terzo è il trionfo gotico di un grandioso regista visionario. Vampires (1988) di John Carpenter: cacciatori di vampiri come in un western contemporaneo. Lasciami entrare (2008) di Tomas Alfredson: la struggente amicizia tra un ragazzino e una vampira. S olo gli amanti sopravvivono (2013) di Jim Jarmusch: raffinati e isolati, i non morti attoniti davanti al mondo che cambia.

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok