26 maggio 2019

Cultura

Chiudi

17.03.2019

Trasformare l’esistenza con silenzio e preghiera

Questo libro vuole offrire degli strumenti concreti per fare quello che a volte sembra impossibile: ritagliarsi del tempo per fare silenzio, mettersi in ascolto del proprio cuore e pregare. Vedrete che questi momenti, se rubati gratuitamente e con regolarità, renderanno fecondi tutti gli altri momenti della giornata. Secondo gli autori la preghiera evoca pensieri nuovi, disegna nuove prospettive, scandaglia nuove profondità. Cambia la lente con cui guardiamo la nostra vita. Ci fa uscire da noi stessi per accorgerci degli altri. Quando Suor Cristina si presenta all'edizione italiana di The Voice, nel 2014, in abito, velo e crocefisso al collo, sbalordisce i giurati ed emoziona il pubblico. Il talento e la grinta la portano a vincere il talent show e pubblicare il primo album, "Sister Cristina". Da lì in avanti la sua vita da suora s'intreccia con quella da cantante. Partecipa a varie produzioni televisive internazionali, tra cui "Le Grand Show de Calogero" in Francia, l'"Helene Fischer Show" in Germania, il "Today Show" e il "Good Day New York" negli Stati Uniti. Tiene concerti in Polonia, Brasile, Stati Uniti e Giappone. Nell'aprile del 2018 è stato rilasciato il suo secondo album "Felice". Primo artista cristiano a firmare un contratto con la Universal Music, Grégory Turpin si è fatto conoscere soprattutto per i suoi duetti con Natasha St Pier nel disco "Thérèse, vivre d'amour". Oltre alla sua carriera di cantante di successo, riveste un ruolo pastorale in diverse diocesi francesi, dove accompagna i giovani nella formazione spirituale. Suor Cristina- Gregory Turpin «Piccola guida alle gioie quotidiane» Mondadori , pp. 240, 18 euro

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok