14 ottobre 2019

Cultura

Chiudi

03.07.2019

Il brivido climatizzato ha il tocco di Casamento

La copertina dell’ultima uscita dell’autore siculo-brescianoEnzo Casamento: il suo secondo lavoro è pubblicato su Amazon
La copertina dell’ultima uscita dell’autore siculo-brescianoEnzo Casamento: il suo secondo lavoro è pubblicato su Amazon

La tracotanza del male esige persino inventiva, creatività, auto-generazione. Sul virus dell’«Arte perversa» Enzo Casamento costruisce un investimento talentuoso, che stupisce per micidialità. E per andamento critico, tutt’altro che lento: «Pubblicato in esclusiva su Amazon, questo mio secondo lavoro si sta rivelando un piccolo successo di pubblico, trovandosi da settimane al primo posto della categoria thriller – confessa l’autore –. Un fatto positivo per gli scrittori bresciani, anche se io, pur vivendo a Brescia da oltre quarant'anni, rivendico volentieri la mia origine siciliana». VENA IMPULSIVA, forse, irruentemente solare, matrice di teatrini e teatroni agìti entro spettacolarità precise («tutto ciò che è imposto dalla logica vivente del carattere è riunito, concentrato nell’unità d’un essere meno reale, forse, e tuttavia più vero. L’attore fa proprio il contrario di ciò che ha fatto il poeta», decretava Pirandello), che la nebbia nostrana poco intacca. INTAGLIATA è la vicenda del poliziesco parapsichico, inserita nella traiettoria di una tradizione ben oliata: personaggi in codice, setting modulari, colpi di palcoscenico. La trama mixa classicità – c’è l’assassino sequenziale fissato con giovani donne da mutilare, c’è l’agente dal passato convulso, forte&fragile, sola contro tutti – e ingegno – poteri sensoriali intersecati, ossessioni artistiche, mafia e cattiveria ordinaria –. Satana è il nickname dell’efferato killer, abile nel marcare a fuoco le reni delle vittime col simbolo del serpente, per poi scomporne i corpi a mo’ di falsi d’autore. «NELLA COPERTINA del libro s’intravedono dei quadri: “La ragazza col turbante” di Vermeer, “L'Urlo” di Munch, “Il bacio” di Klimt… Queste tele, come pure “Guernica” di Picasso, verranno utilizzate dall’omicida come spunto per le sue “composizioni”», spiega Casamento. E ritrovarsi tra lobi mozzati e vertebre tronche in effetti spiazza similmente al sublime delle celebri pitture, solo per diametrale orrore, per coordinate introvabili. Uguale allo stilema dei «grandi», lo stile del romanziere siculo non fa grinze. Ha tra le righe la sceneggiatura del cultone cinematografico, l’affezione del sequel. Il brivido climatizzato. •

Alessandra Tonizzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok