12 novembre 2019

Cultura

Chiudi

29.08.2019

Nelle forme dell’acqua scorrono l’arte e la vita

Carlo Mari e le sue «100 piscine» per «L’anima e le forme dell’acqua»Gianni Pezzani: «Tensione Superficiale (Suikinkutsu)» in mostra a Villa Leonesio di Puegnago
Carlo Mari e le sue «100 piscine» per «L’anima e le forme dell’acqua»Gianni Pezzani: «Tensione Superficiale (Suikinkutsu)» in mostra a Villa Leonesio di Puegnago

Esistono pieni e vuoti: sono forme, sempre. Le forme del vuoto e dell'acqua, che a sua volta non accetta forma: si adatta, incolore e insapore, trasparenza e purezza. Da questo concept nasce il progetto della mostra «L’anima e le forme dell’acqua», a cura di Renata Coltrini e Mariacristina Maccarinelli, in scena a Villa Leonesio di Puegnago - gioiello seicentesco incastonato nello splendido (e senza tempo) borgo di Mura - fino a sabato compreso, la prima di una serie di esposizioni collettive sui quattro elementi. Quadri e sculture, dipinti e fotografie: opere di Renato Corsini, Cesare Galluzzo, Armida Gandini, Pietro Maccioni, Carlo Mari, Junko Imada, Gianni Pezzani, Stefano Serraglio e Serse, nome d’arte di Fabrizio Roma. La mostra è un invito a scorrere insieme, attraverso molteplici tecniche: dalla pittura alla scultura, dalla fotografia all’installazione, in un mondo tutto d’acqua «che placa e irrompe nel nostro immenso vortice di vita». «L’anima e le forme dell’acqua» è visitabile anche venerdì, ma solo su appuntamento (info leonesiarte@gmail.com) e sabato dalle 16 alle 20, ingresso sempre libero. Ultimi giorni per visitare la mostra, e conto alla rovescia per il «Concerto sull’erba», appuntamento di fine estate nel giardino della Villa: giovedì sera «Concerto in bianco e nero» con i Je Dance (Denise Dimé, Stefano Freddi, Gian Maria Tonin, Marco Bosco e Andrea Ballottari) e il Titti Castrini Quintet, con la voce narrante di Ugo Andreis. Venerdì il bis con «Poeti, suonatori e cantastorie», serata dedicata alla musica d’autore con Titti Castrini, Folco Orselli, Alessandro Ducoli, Valerio Gaffurini e Bruno Noris, e altri special guest a sopresa. Concerti al via dalle 21, dalle 19 cena e aperitivo. Per prenotazioni 335 5952745. Conclusa la collettiva sull’acqua, domenica si riparte con la personale di Renata Boero, fino al 20 ottobre, nel mezzo le «Scintille d'arte» di Alice Padovani (dall’8 settembre al 13 ottobre) e di Silvia Inselvini (dal 5 ottobre al 10 novembre). • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok