20 maggio 2019

Cultura

Chiudi

07.02.2019

Scrigno d’arte e di luce nel cuore di Mura

La Univocal Art Gallery apre sabato nel palazzo in piazza Corte Mura
La Univocal Art Gallery apre sabato nel palazzo in piazza Corte Mura

La rinascita dell’antico quartiere di Mura a Palazzolo ripartirà dall’arte? La direzione di Univocal Art Gallery ha scelto il piano terra del palazzo del Seicento in piazza Corte Mura, per farne la sede centrale per la Franciacorta. Sabato 9 febbraio Univocal la inaugurerà con la personale della pittrice Air Daryal che dal 12 al 14 gennaio ha registrato il tutto esaurito alla Fiera di Bergamo con gran parte delle tele esposte acquistate da collezionisti. Vanni Rinaldi, giovane imprenditore del settore, ha puntato su Internet per sviluppare il mercato dell’arte. «QUANDO ho visto questo palazzo nel cuore di Mura, inserito nel progetto Riv’Oglio dell’amministrazione palazzolese, me ne sono innamorato e con la proprietà ho concordato un contratto in vista di ulteriori sviluppi» ha spiegato. «Piena di luce, immersa nella storia, è un elemento stupendo della piazzetta, che non dispone di parcheggi, ma di un panorama, che è un unicum per chi ama l’arte. Approfondendo la conoscenza di Mura che non conoscevo, mi sono convinto che offra uno spazio per gustare l’arte di Air che nelle sue opere fonde passato e presente» continua Rinaldi. «Univocal ha valorizzato l’esistente per creare un ambiente che possa essere un punto di ritrovo per cultura e arte, che ritengo siano le basi per uno sviluppo partendo da un passato straordinario che ha lasciato testimonianze importanti». Ringraziando il gruppo che gestisce Riv’Oglio e il comune che ha concesso il patrocino Rinaldi, ha continuato sottolineando che «nonostante tutto i collezionisti d’arte sono in aumento, perché il bello piace e si dimostra un investimento che non tradisce. Per l’inaugurazione con la personale di Air che in primavera esporrà a Venezia, Univocal offrirà agli invitati un rinfresco nel ristorante di fianco, con cui condividiamo la piazzetta. All’evento ho invitato Franco Rossi, che 50 anni fa con la F22 ha portato la grande arte a Palazzolo, con cui mi auguro di costruire una fattiva collaborazione. Dagli oltre duecento metri della galleria, mi auguro possa partire un messaggio importante per la città che era amata da Indro Montanelli e che io ho conosciuto in queste settimane. LA GALLERIA con le sue aperture sulla piazzetta e sulla via ha già attirato l’attenzione di chi, attraversando l’antico borgo, vede le opere esposte. Al taglio del nastro, sabato 9 febbraio alle 17.30, con la pittrice ci saranno il sindaco Gabriele Zanni, l’assessore Alessandra Piantoni e l’équipe del progetto Riv’Oglio. •

Giancarlo Chiari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok