18 ottobre 2019

Cultura

Chiudi

14.02.2019

Ligabue, pittore e scultore mostra mercato a Piacenza

Antonio Ligabue, autoritratto
Antonio Ligabue, autoritratto

PIACENZA Le opere di «Antonio Ligabue pittore e scultore» al centro di una mostra-mercato in programma alla galleria Biffi Arte di Piacenza dal domani 15 al 28 aprile. L’esposizione, curata da Augusto Agosta Tota, presidente della Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma, presenta 82 opere - 59 dipinti e 23 sculture in bronzo - ed è un excursus sui tre principali periodi in cui è stata suddivisa la sua produzione artistica: dagli animali domestici del primo periodo alle tigri dalle fauci spalancate, i felini in attacco, i serpenti, i rapaci che ghermiscono la preda o lottano per la sopravvivenza del secondo e terzo periodo, una giungla che Ligabue immagina con allucinata fantasia fra i boschi del Po. Anche l’attività plastica è presente con un nucleo di sculture tirate in bronzo dagli originali in terracotta o dall’unico in cera d’api come il «Cavallo in amore». La mostra piacentina (inaugurazione oggi, alle 18, annunciati Vittorio Sgarbi e Marzio Dall’Acqua) «è la prima - spiega Agosta Tota - che la Fondazione concepisce osservando anche un profilo antologico, in una galleria privata». «Se da una parte», aggiunge, «la Fondazione svolge in pieno la sua funzione culturale estranea a qualsiasi compromesso commerciale, che ne snaturerebbe le finalità, nel contempo permette a collezionisti, proprietari delle opere, operatori culturali, mercanti d’arte, investitori, se lo vogliono, di confrontarsi realmente con il mercato». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok