22 settembre 2019

Cultura

Chiudi

14.08.2019

Un personaggio amato per simpatia e intraprendenza

LA TELEVISIONE. Nadia Toffa nello studio de Le Iene, il programma di cui è stata inviata e che dal 2016 conduceva, con Nicola Savino e Matteo Viviani. È il giorno del ritorno dopo la scoperta della malattiaL’IMPEGNO. L’inviata bresciana delle Iene tra i miliziani Peshmerga curdi. Nadia era nota per l’impegno sociale: l’infanzia violata, le truffe ai danni del sistema sanitario nazionale e la battaglia per la Terra dei fuochiLA FAMIGLIA. Nadia Toffa al Museo nazionale della fotografia con i genitori Maurizio e Margherita. È il 10 marzo 2018 e la conduttrice è stata nominata bresciana dell’anno. «Un premio che mi rende orgogliosa»
LA TELEVISIONE. Nadia Toffa nello studio de Le Iene, il programma di cui è stata inviata e che dal 2016 conduceva, con Nicola Savino e Matteo Viviani. È il giorno del ritorno dopo la scoperta della malattiaL’IMPEGNO. L’inviata bresciana delle Iene tra i miliziani Peshmerga curdi. Nadia era nota per l’impegno sociale: l’infanzia violata, le truffe ai danni del sistema sanitario nazionale e la battaglia per la Terra dei fuochiLA FAMIGLIA. Nadia Toffa al Museo nazionale della fotografia con i genitori Maurizio e Margherita. È il 10 marzo 2018 e la conduttrice è stata nominata bresciana dell’anno. «Un premio che mi rende orgogliosa»

La morte di Nadia Toffa ha colpito tutti: da Fiorello a Jovanotti; da Nicola Savino a Emma Marrone. E anche il mondo politico la ricorda commosso per la sua coraggiosa battaglia contro la malattia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok