18 settembre 2019

Cultura

Chiudi

12.09.2019 Tags: ROMA , Tra Italia-Spagna, La Cultura è Capitale

Tra Italia-Spagna, La Cultura è Capitale

(ANSA) - ROMA, 12 SET - Mostre, dibattiti, performance, festival. Per suscitare una riflessione sull'idea di Europa e sfruttare la Cultura come strumento di coesione sociale e sviluppo della società. È La Cultura è Capitale, collaborazione tra Ambasciata di Spagna e Fondazione Con il Sud, che coinvolge 4 città italiane e artisti e intellettuali dei due paesi, con attenzione particolare al Sud del nostro paese. ''La cultura è alla base della costruzione dell'Europa'', spiega l'Ambasciatore spagnolo Alfonso Dastis. ''Nel nostro compito di infrastrutturazione sociale - aggiunge Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione Con il Sud - una delle leve più efficaci nel recupero di situazioni difficili è proprio la Cultura''. Così, dopo Napoli - dove per la prima volta si è portato il cinema nei Quartieri Spagnoli - il 24/9 tocca a Matera con mostre, omaggi al pittore José Perez Ocana, cinema e il Premio Energhia 2019. A ottobre a Roma al via le 'chiacchierate' ispano-italiane e a novembre a Messina foto e sculture in Miradas Cruzadas
YVV-STF

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok