29 novembre 2020

Cultura

Chiudi

24.10.2020

Una fortificazione di medolo, la roccia calcarea bresciana

IL TRENO. La famosa locomotiva a vapore «numero 1»: felicità dei bambini, fotografatissima, è detta anche la «prigioniera del falco»L’ENTRATA. Il portale d’ingresso al castello con il Leone di San Marco, simbolo del dominio veneziano sulla città della LeonessaIL MANIERO. La parte superiore della roccaforte, quella Viscontea, con un ponte levatoio di impianto classicamente medievale
IL TRENO. La famosa locomotiva a vapore «numero 1»: felicità dei bambini, fotografatissima, è detta anche la «prigioniera del falco»L’ENTRATA. Il portale d’ingresso al castello con il Leone di San Marco, simbolo del dominio veneziano sulla città della LeonessaIL MANIERO. La parte superiore della roccaforte, quella Viscontea, con un ponte levatoio di impianto classicamente medievale

La materia prima per la costruzione offerta dall’altura che lo ospita, una roccaforte che nei secoli è stata edificio di potere e di difesa. Con le sue torri orgogliosamente svettanti, che racchiudono e nel contempo raccontano pezzi di storia cittadina intrecciata alle dominazioni che hanno segnato le epoche passate.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok