06 agosto 2020

Cultura

Chiudi

04.07.2020

«Unlock Art», l’Alberodonte sblocca la creatività

L’Alberodonte di Rodengo Saiano riapre le porte alla creatività
L’Alberodonte di Rodengo Saiano riapre le porte alla creatività

Dal diario segreto di Antonio Tabucchi, lungo il filo dell’orizzonte: «La smetta di frequentare il passato, cerchi di frequentare il futuro». All’Alberodonte di Rodengo Saiano hanno amplificato l’ispirazione nel manifesto programmatico per una ripartenza che ormai non è più solo possibile, ma anche necessaria. «Durante il lockdown la mente non si è affatto fermata. Sono nate azioni artistiche che ora cercano uno spazio per vivere e crescere oltre quel momento. L’Alberodonte è lo spazio. Sbloccati, possiamo mostrare e non tenere tutto dentro». In sintesi, ecco dunque delinearsi «Unlock Art. Lo sblocco», progetto il cui filo conduttore sarà appunto la creatività generata nel (dal) periodo di isolamento forzato. Il primo appuntamento stasera, dalle 20: tra pensieri, parole, attimi, racconti e passeggiate sensoriali, Marco Alessi darà vita a un’installazione di scrittura creativa ambientata un passo oltre il visibile. Alla quale, per un effetto ancora più intenso, si potrà affiancare uno speciale aperitivo che alla personalità dell’artista abbinerà idealmente una cantina del territorio; nel caso specifico, bicchieri puntati su Pianora, cantina biologica del Monteorfano - zona Coccaglio - con il suo Vermouth dell’Erborista. Cosa che puntualmente, inevitabilmente, avverrà anche dal 17 al 19 luglio durante «Brilliant Trees: la mostra che suona», progetto «che ti farà aprire gli occhi e le orecchie» ideato da Claudia Ferretti e Arianna Montini, in collaborazione con Ground, e altrettanto frutto delle suggestioni evocate in quarantena nell’ambito del corso «Il suono e la narrazione». Musica per immagini: «Il reparto di rianimazione, il momento reale della notte in cui l’umanità tace per lasciare parlare i pensieri e i ricordi. La campagna raccolta in un diario sonoro, prima di cambiar casa. Le strade di Praga, sfumature di un mondo nuovo. E tanto altro ancora...». Da scoprire attraverso un’esperienza immersiva, che si potrà vivere nell’arco di tutto il weekend, meglio se prenotando (sia per la visita che per i tavoli) al 333 3687287. «Un piccolo sforzo - sottolineano dall’Alberodonte, annunciando diversi nuovi capitoli artistici in arrivo - per poter usufruire dell’esposizione in sicurezza». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok