lunedì, 20 maggio 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

23.01.2010

Da Gavardo medici dell'anima per uscire dal tunnel del dramma


 Giovanni Galli
Giovanni Galli

Ospedali da campo, medici e infermieri specializzati negli interventi di primo soccorso, ma non solo. Perchè pronti a partire, o meglio, ripartire da Brescia non appena sarà possibile con un biglietto per Haiti ci sono anche gli psicoterapeuti dell'associazione Resilience di Gavardo, di cui è presidente Giovanni Galli e fondata da sette professionisti, di cui 5 lavorano nel Centro di formazione in psicoterapia e psicodiagnostica del paese valsabbino. Ai terremotati non servono solo farmaci e materiale sanitario: le ferite, in effetti, sono anche quelle della mente, del cuore, dello spirito. È la disperazione che scaturisce da una simile tragedia. Resilience da tempo forma assistenti sociali e operatori specializzati in Paesi come Burundi, Costa d'Avorio, Georgia, Libano, Kazakistan. E Haiti.
«L'ultima volta ci sono andato solo due mesi fa, per formare 102 persone in 2 settimane - racconta con emozione Marcello Kreiner, 37 anni, psicoterapeuta, con 4 missioni ad Haiti alle spalle - spero di poter ripartire al più presto».
«Ad Haiti, siamo approdati nel 2007, per formare personale specializzato, che potesse poi mandare avanti due centri di post-traumatizzazione, uno a Citè Soleil e uno a Martissan, gestiti dalla Fondazione Avsi che collabora con noi. Miracolosamente in piedi, sono punti di riferimento per la scolarizzazione dei bambini, le adozioni a distanza, per tutta una serie di attività sociali e di animazione, anche con le famiglie: questa, appunto, è psicologia sociale». M.R.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sport

Cultura