sabato, 29 febbraio 2020
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

30.10.2011

I greci di Brescia e Cremona tra integrazione e identità


 Foto di gruppo per i greci di Brescia e Cremona, riuniti con la loro associazione a Pontevico
Foto di gruppo per i greci di Brescia e Cremona, riuniti con la loro associazione a Pontevico

I loro nomi, e soprattutto i cognomi, raccontano la loro storia e la loro identità: Nicola Barkas di Padova, Pietro Papaioannu di Persico Dosimo, Evànghelos Apostolòpoulos, Anastasios Polizos, Costantino Buzalis, Crisùla Laffranchi e Angelo Locatelli di Quinzano d'Oglio.
Sono nomi di persone che vivono tra Brescia e Cremona, originarie dalla Grecia. C'è tra loro chi ha studiato in Italia e poi deciso di metter su casa in terra lombarda. Altri sono originari di famiglie con padre italiano e madre ellenica, costituite in particolare in tempo di guerra. Queste persone, tra le quali medici e professionisti in diversi settori, aderiscono all'associazione della comunità ellenica di Brescia e Cremona, che ha tenuto l'assemblea annuale nella palazzina di piazzetta Garibaldi a Pontevico. L'assemblea ha formalmente aderito, all'unanimità, alla Federazione delle comunità e confraternite elleniche in italia, che ha diverse finalità: i rapporti culturali tra Grecia e Italia, le relazioni nel settore sociale, turistico, artistico e sportivo tra le due nazioni; l'insegnamento della lingua neoellenica. Una questione rilevante, per i Greci di Lombardia, è stata fino a qualche tempo fa la trascrizione dei cognomi, risolta solo recentemente, nel passaggio dai caratteri greci a quelli latini. F.PIO.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1