06 giugno 2020

Lettere

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.03.2020

Colonizzati dai cinesi?

Egregio direttore, personalmente non ho nulla contro i cinesi, anzi frequento abitualmente un bar-edicola-tabaccheria gestito dai cinesi anche in questi giorni. Detto questo, vorrei sapere come mai queste persone sono presenti in Italia considerato il fatto che in Cina attualmente non ci sono guerre e nemmeno fame e carestie, però esiste il comunismo che controlla tutto e non credo esista l’iniziativa privata. I cinesi sono molto laboriosi e preferiscono lavorare in proprio anziché essere dei dipendenti di aziende italiane, e questo per loro anche se la Penisola è già molto popolata, è ancora possibile qui da noi. La Cina, grande più di trenta volte l’Italia, è meno popolata della nostra Penisola, infatti la densità per kmq in Cina è di 150 e in Italia di 200 abitanti per kmq. Sicuramente molti cinesi sono entrati clandestinamente nel nostro Paese e lavorano anche troppo, infatti non ho mai visto nessuno di loro chiedere l’elemosina alle uscite dei supermercati, farmacie, uffici postali, bar, ristoranti e cimiteri come fanno altri stranieri. Attualmente i cinesi stanno colonizzando tutta l’Africa con meno avidità dei vecchi colonizzatori europei (italiani esclusi) però non vorrei che con la scusa della nuova via della Seta, nel prossimo futuro colonizzassero anche l’Italia. Marzio Zizioli BRESCIA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1