12 luglio 2020

Lettere

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

25.05.2020

È successo quanto previsto

Egregio direttore, la notizia della movida di piazzale Arnaldo a Brescia ha fatto il giro delle redazioni dei giornali e dei social. I giovani hanno dato libero sfogo al loro voler fare comunità, dimenticando mascherine e distanziamento sicché il sindaco Del Bono è giustamente intervenuto prevedendo la chiusura del piazzale alle 21,30 e ingressi contingentati. Quel che avevo previsto è, purtroppo, puntualmente successo: i giovani non riescono a rendersi conto che in questo modo costringeranno il governatore Fontana a ripristinare le precedenti drastiche misure per evitare la possibile diffusione del contagio. In Lombardia il numero di contagiati e morti resta, infatti, ancora troppo alto, arrivando quasi a coprire la metà del dato nazionale. Luigi Cavalieri BRESCIA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1