03 giugno 2020

Lettere

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

05.03.2020

Solo critiche niente proposte

Gentile direttore, con riferimento all’articolo apparso su Bresciaoggi lo scorso 22 febbraio dal titolo «Gli esercenti: No al turismo fai da te» di Luciano Scarpetta siamo a specificare quanto segue: 1. Nella richiesta fattaci pervenire l’unico riferimento è la signora Cristina Zanardi, non sono noti altri albergatori che abbiano sottoscritto quanto lei riporta, pertanto la nostra risposta è stata indirizzata alla signora Zanardi Cristina; 2. La manifestazione «Lago di Garda in Love» è stata ampiamente pubblicizzata sia sulla stampa locale che attraverso i social media, sia nel bresciano che nel veronese; sono stati coinvolti gli operatori che hanno aderito, naturalmente non tutti, e possiamo dire che la manifestazione ha avuto un’ottima riuscita in quanto ha visto il coinvolgimento di pubblico proveniente da varie provincie. Uno degli obiettivi dell’amministrazione è destagionalizzare, ma abbiamo potuto coinvolgere solo alcuni operatori dato che molte strutture e servizi sono chiusi nel periodo invernale e risulta addirittura difficile trovare dei referenti; 3. In merito all’imposta di soggiorno la signora riferisce che la stagione passata ha evidenziato un considerevole calo di presenze, ma il dato di bilancio che attesta le entrate dell’imposta in questione, a fronte di una previsione del 2019 pari a 630.000 euro, rendiconta introiti per 657.000 euro oltre a 40.000 euro di sanzioni non incluse, forse il calo l’ha registrato nella sua struttura? Dissentiamo inoltre fermamente sul fatto che nel nostro comune il turista sia visto come un problema, la comunità di Toscolano Maderno è da tempo avvezza al turismo ed è una comunità accogliente. 4. Per quanto riguarda l’utilizzo dell’Auditorium è disciplinato da un regolamento approvato in Consiglio Comunale che tutte le Associazioni rispettano, a tutela del luogo, delle attrezzature e degli utilizzatori stessi; d'altronde non ci risultano pervenute richieste da parte di chicchessia. Nella nota della signora Zanardi registriamo solo critiche e nessuna proposta concreta; auspichiamo invece da parte degli operatori turistici proposte costruttive. Rammentiamo inoltre che nello scorso bilancio era stata prevista una somma da destinare a progetti significativi, da realizzarsi anche in collaborazione pubblico-privato: progetti mai pervenuti alla scrivente amministrazione. Delia Castellini SINDACO DI TOSCOLANO MADERNO

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1