28 gennaio 2021

Spettacoli

Chiudi

03.12.2020 Tags: Musica

Andrea Valli, il riscatto è servito

Il bresciano Andrea Valli
Il bresciano Andrea Valli

Nuove connessioni pop lungo l’asse Italia-Spagna con scali ultralocali: «Un soffio d’aria di primavera e la movida scalda l’atmosfera / a un giro di più non dico di no un po’ d’amore por favor!». Scritto dal bresciano Andrea Valli, insieme a Federica Carminati, originaria invece di Caravaggio, «Madrid non va a dormire» è uno dei brani inseriti nel nuovo disco di Loredana Errore, intitolato «C’è vita», uscito il 30 novembre per Azzurra Music. Per i suoi dieci anni di carriera, dopo un lungo silenzio dovuto alle complicazioni di un grave incidente in auto, Loredana Errore - salita alla ribalta nazionalpopolare nella nona edizione di «Amici», seconda dietro a Emma Marrone - ha deciso di regalare ai fan un nuovo progetto discografico ad alto tasso d’intensità impresso in sette tracce: i tre singoli già usciti quest’anno («100 vite», «È la vita che conta» e il più recente «Torniamo a casa»), una cover de «La cura» di Franco Battiato, una speciale versione di «Ragazza occhi cielo», brano del 2010 scritto per lei da Biagio Antonacci, più gli inediti, «Ora che nevica» e «Madrid non va a dormire». «UNA CANZONE – racconta l’autore, classe 1979 – che evoca atmosfere e suggestioni di una città che non si spegne mai... una notte insonne passata a Madrid, nel dolore per una delusione e al tempo stesso pervasa dal desiderio di rialzarsi e riprendersi. Grazie alla collaborazione con uno dei produttori, Filadelfo Castro, il pezzo è arrivato dritto al cuore di Loredana, che ha deciso di includerlo nell’album: una soddisfazione immensa». Sia Valli che Carminati hanno frequentato l’Accademia «Bottega degli autori», progetto dell’associazione musicale Festival di Ghedi, con la direzione di Diego Calvetti (già al lavoro con Renga, Noemi, Masini e Patty Pravo), dove Valli per due anni ha vinto il Premio Siae per la miglior canzone. Da lì, la strada è stata comunque in salita. «Tante sono le occasioni mancate, sfiorate e non andate a buon fine, ed è proprio questo che caratterizza la vita di noi autori. Poi però arriva l’occasione giusta che ripaga tutti gli sforzi. La collaborazione con Loredana Errore è un riscatto». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok