30 novembre 2020

Spettacoli

Chiudi

24.10.2020

Bulgarini, l’IconoSophia si trova allo Spazio Aref

Ultimo giorno domani allo Spazio Aref per l’esposizione di Alessandro Bulgarini: una trentina di opere che costituiscono l’esito del suo recente percorso artistico che dell’immagine rivela la funzione simbolica, rivolta a svelare la profondità di un senso interiore. In tale contesto, quindi, la sua indagine si delinea in controtendenza rispetto ad una diffusa quotidianità che tende a relegare l’immagine a livello di percezione sensoriale pura e semplice. Dipinti e disegni rappresentano in modo emblematico gli snodi fondamentali di una intensa stagione di ricerca estetica e simbolica. Il vigoroso richiamo del suo studio è duplice: all’icona e, nel contempo, alla sapienza. Da qui il titolo della mostra «IconoSophia» che - come scrive Luca Siniscalco, curatore della mostra - significa «aprire la mente e il cuore, alla sapienza delle immagini, alla capacità attraverso l’immaginazione di riconnettere l’esperienza individuale a quella collettiva, la psiche personale all’anima mundi». L’APPROCCIO dell’artista, che si inserisce a pieno titolo nell’arte contemporanea, rivela sul piano stilistico ascendenze al surrealismo nel tentativo di recuperare la dimensione archetipica intesa come riappropriazione della tradizione mitico ancestrale. Bulgarini da bambino osservava dipingere il nonno Serafino Zanella. Ed è uguale il modo di preparare le tele, ma assai diversa è la ricerca. Oltretutto la passione del dipingere «mi è venuta quando studiavo all’università» afferma, periodo in cui il seme dell’infanzia è giunto a maturazione tra cognizione ed immaginazione creativa per un’autenticità estetica. •

G.Q.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok