30 novembre 2020

Spettacoli

Chiudi

22.10.2020 Tags: Musica

Il ritorno a tutta forza dei Dannati

I Dannati sono tornati sul luogo del delitto. Nello stesso studio dal quale tra il 1980 e il 1981 uscirono con tre capolavori come il mitico «Black Album», l’Ep «Friday the 13th» e il glorioso «Strawberries», l’album al profumo di fragola che segnò la transizione dal punk a un’eccentrica psichedelia barrettiana. Galvanizzata dal successo di «Evil Spirits» (finito in top 10 in Inghilterra nel 2018), l’anno scorso la band è tornata a Rockfield per incidere questo nuovo Ep. Che parte da un inno per la sopravvivenza delle api («Keep ‘em Alive») per rispolverare in quattro tracce travolgenti il sound unico, un po’ punk, un po’ gothic, un po’ lisergico, di una band inimitabile. (Spinefarm)

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok