25 gennaio 2021

Spettacoli

Chiudi

01.12.2020 Tags: Musica

La canzone secondo Chopin

Appartengono a varie epoche della creatività chopiniana le 19 Canzoni polacche op. 74 che tra l’altro apparvero solo dopo la morte del compositore e solo dopo lunghi e laboriosi contatti tra l’editore e Luisa, sorella di Fryderyk. Qui l’IcasDuo, formato dal contralto Anna Katarzyna Ir e dal chitarrista Valerio Celentano, ce ne offre un’interpretazione particolarmente intima e davvero molto affascinante. A partire dalla centrale Dumka, sul tipico ritmo polacco. Brani in cui si parla di primavera e di brindisi, e sempre con uno sguardo nostalgico rivolto alla propria terra come appunto nel «lamento polacco» di Spiew Grobowy. Interpreti: IcasDuo Cd Da Vinci C00325

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok