16 gennaio 2021

Spettacoli

Chiudi

24.11.2020 Tags: Musica

La chitarra di Saracino alla riscoperta di Rebay

Ferdinand Rebay (1880 - 1953) è un compositore finora poco noto ma che Leopoldo Saracino, docente di chitarra al Conservatorio Luca Marenzio, contribuisce a riscoprire. In questo Cd per Da Vinci presenta le due Sonate per chitarra sola, entrambe in tre movimenti, a cominciare dalla Sonata in re maggiore il cui primo tempo, seguito da uno Scherzo e da un Rondò, è dedicato a un Tema con Variazioni. Forma che il compositore austriaco ha particolarmente nel cuore visto che compare, stavolta come secondo tempo, anche nella successiva Sonata in la maggiore; a questi due primi brani si aggiunge un’originale soluzione, quella di una Sonata in un solo movimento. La parte centrale del disco è dedicata a una serie di deliziose miniature, con i Dieci Piccoli Pezzi per chitarra sola. Ma la creatività di Rebay viene messa alla prova anche nella parte finale dell’incisione, con le Variazioni prima su un tema di Ludwig van Beethoven, poi sul tema di una Sarabanda di Händel. Interprete: Saracino Cd Da Vinci C00322

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok