24 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

11.03.2019

Bazzini consort alle Grazie Fantasia con Cardaropoli

Il Bazzini Consort sarà impegnato anche nella stagione  al Parco Gallo
Il Bazzini Consort sarà impegnato anche nella stagione al Parco Gallo

Il Bazzini Consort, a un anno esatto dal suo esordio a Brescia, torna a celebrare Antonio Bazzini questa sera alle 21 nella Basilica di Santa Maria delle Grazie, via delle Grazie 3. Nell’impegnativo programma il complesso diretto da Aram Khacheh affronterà la Fantasia «sui temi di Verdi» op. 50 (orchestrata da Daniele Mandonico) che Bazzini scrisse in origine per violino e pianoforte. Seguirà il Concerto per violino e orchestra op. 64 di Mendelssohn, una delle pagine più belle mai scritte per questo organico: sarà interpretata al violino solista da Gennaro Cardaropoli. Poi spazio alla Sinfonia n. 5 in do minore op. 67 del genio musicale di Bonn. Cardaropoli, violinista salernitano diplomatosi a soli 15 anni, ha vinto il premio «Abbado» nel 2015 e il concorso «Arthur Grumiaux»; suona un «Guadagnini» del 1783 con un arco «W. E. Hill» appartenuto al grande Franco Gulli. Il Bazzini Consort propone in questo modo un bilancio del suo primo anno di attività con cui ha mantenuto l’impegno di avvicinare un pubblico sempre più eterogeneo alla musica colta, in particolare quello dei giovani. Il Bazzini Consort sarà impegnato nella stagione i da camera alla Cascina del Parco Gallo e nel concerto - data in via di definizione - con la Messa dell’Incoronazione di Mozart in collaborazione con i Musici di Parma. •

L.FERT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok