24 aprile 2019

Spettacoli

Chiudi

21.03.2019

Camilla Battaglia al Der Mast fra regole e improvvisazione

Camilla Battaglia: questa sera sul palco di via Carducci
Camilla Battaglia: questa sera sul palco di via Carducci

Dalle poesie di Sylvia Plath alle lettere contenute in «Essere e tempo» di Heidegger, da «La gaia scienza» di Nietzsche all’«Ordine del tempo» di Carlo Rovelli, Camilla Battaglia ha attinto a piene mani da ispirazioni trasversali in bilico fra filosofia, scienza e letteratura e ne ha quindi distillato un codice sonoro impresso nel suo secondo album «Emit: RotatoR TeneT», uscito alla fine dell’anno scorso e frutto di un’unione perfetta tra regole scritte e improvvisazione. La cantante-compositrice (classe 1990, figlia d'arte di Stefano Battaglia e Tiziana Ghiglioni) lo presenterà dal vivo stasera al Der Mast di via Carducci, per la rassegna «New Way» organizzata con l’associazione Jazzontheroad di Francesco Schettino. Battaglia (voce, pianoforte, elettronica) sarà accompagnata da Michele Tino (sax alto), Andrea Lombardini (basso elettrico) e Bernando Guerra (batteria), già al suo fianco durante le registrazioni dell’album per il quale – ha raccontato - «Stavo cercando un titolo che rappresentasse la circolarità del tempo…Sono arrivata presto a 'Rotator' e 'Tenet', due parole palindrome che significano rispettivamente 'rotatorio' e 'principio-origine', e in seguito ho pensato che l'inversione della parola chiave 'time' (tempo), ovvero 'emit', significasse proprio promulgazione o enunciato». Il concerto inizia alle 21; ingresso 15 euro (10 per tesserati Jazzontheroad, under 30 e studenti del Conservatorio). Info 392 4890202 o info@jazzontheroad.net (www.dermast.art). •

E.ZUP.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok