21 ottobre 2019

Spettacoli

Chiudi

19.04.2019

Da Bach a Rachmaninov tre talenti alla tastiera

«Note primaverili» con i pianisti dei Talent Music Master Courses questa sera alle 21 nel Salone Monumentale del Refettorio del Museo Diocesano. Concerto a ingresso gratuito, con gli allievi del corso di perfezionamento del maestro Philippe Raskin: suoneranno Regina Vanhecke, Johan Ferreira Perdigão e Cristiana Dragoș. Il pianista belga Philippe Raskin, direttore artistico del Concorso pianistico internazionale César Franck di Bruxelles e dell’International Music Festival Paris; dal 2016, Philippe è anche direttore artistico del festival «Resonances Musique de Chambre» in Francia. Vanhecke inizierà la serata con la Sonata n. 1 in fa minore op. 2 n. 1 di Beethoven mentre Ferreira Perdigão proporrà il Preludio e Fuga n. 21 in si maggiore di Bach, lo Studio op. 10 n. 12 di Chopin e lo Studio op. 33 n. 8 di Rachmaninov. Di quest’ultimo Dragoș interpreterà la Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 36 e i Preludi 3, 4 e 5 dall’op. 23, e lo Studio op. 25 n. 11 di Chopin. •

L.FERT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok