04 agosto 2020

Spettacoli

Chiudi

05.12.2019

Da E.T. a Harry Potter: «I fiati al cinema»

Giovanni Sora: dirige l’ensemble di fiati del Conservatorio di Brescia
Giovanni Sora: dirige l’ensemble di fiati del Conservatorio di Brescia

«I fiati al cinema», musiche da film arrangiate per l’organico dell’ensemble di fiati del Conservatorio diretto da Giovanni Sora: è il programma di un concerto in doppia data – questa sera alle 21 nel Salone Da Cemmo in piazzetta Michelangeli a Brescia e sabato 7 dicembre alle 20.45 nella chiesa dei Santi Giuseppe e Gregorio Magno a Corna di Darfo – per musiche di Nino Rota, Ennio Morricone e John Williams, trascritte per questo organico da Stefano Rivetta, allievo del Marenzio e clarinettista dell’ensemble stesso. La serata si aprirà con la Suite dalla colonna sonora di«E.T. l’extra-terrestre» scritta da John Williams, cui seguirà quella di Nino Rota per «Il Padrino». Ancora di Williams le musiche scritte per il film «Harry Potter» mentre il finale è riservato a Ennio Morricone con una Suite che ospita i temi più famosi dei western all’italiana di Sergio Leone: da «Il buono, il brutto e il cattivo» a «Giù la testa», da «C’era una volta il West» al primo film che inaugurò la serie «Per un pugno di dollari». L’ENSEMBLE di Fiati del Conservatorio diretto da Giovanni Sora si presenta con Tito Bergamaschi al flauto, Nicola Orsato flauto e ottavino, Giuseppe Lo Preiato oboe, Noemi Moreschetti oboe e corno inglese, Stefano Rivetta e Cristiana Manessi clarinetto, Gabriele Rocchetti e Marco Simonelli corno, Alberto Belli e Emanuele Vinci fagotto, Andrea Squassina tromba, Luca Ziliani contrabbasso e Marta Co’ percussioni. I due concerti sono a ingresso libero e la seconda data, quella di sabato a Corna di Darfo, è dedicata all’iniziativa benefica «Di musica e di pane», destinata alle famiglie meno abbienti. Per contribuirvi basta un’offerta di prodotti alimentari a lunga conservazione, che la Caritas e la Parrocchia di Corna distribuiranno alle famiglie sul territorio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Luigi Fertonani
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok