19 giugno 2019

Spettacoli

Chiudi

19.04.2019

Francesco Renga esce con il disco e abbraccia i fan

Francesco Renga TONI THORIMBERT
Francesco Renga TONI THORIMBERT

Parte da Brescia l’instore tour di Francesco Renga per la presentazione di «L’altra metà», il suo ottavo album di inediti in uscita oggi a tre anni di distanza dal precedente «Scriverò il tuo nome». Il primo firmacopie ufficiale è in programma questa sera alle 18.30 da Elnòs a Roncadelle: appuntamento da bollino rosso per il ritorno in grande stile della voce più amata della Leonessa. «Non potevo che ricominciare dal pubblico di casa - annuncia Francesco -. Non vedo l’ora di ritrovare la mia gente, di parlare con loro, perché questi appuntamenti rappresentano per me un’occasione importante per incontrare, conoscere, guardare negli occhi le persone che ti seguono e che ti amano con tanta passione». NON CI SONO tuttavia per il momento tappe in città nel calendario del tour in partenza il prossimo autunno, che sarà anticipato il 27 maggio e 13 il giugno da due anteprime live all’Arena di Verona e a Taormina. «Sto già preparando la scaletta, vorrei suonare tutto il disco nuovo senza lasciar fuori nulla di essenziale: nel tour con Nek e Max Pezzali ho imparato che la priorità deve sempre essere quella di essere pronto a cantare quello che la gente vuole veramente sentire». Il nuovo album? La fotografia di una nuova fase artistica. «Uno spartiacque tra ciò che sono stato e ciò che diventerò - aggiunge l’artista bresciano -. Ho voluto condividere quella parte della mia vita che avevo mai raccontato, segnata dai tanti cambiamenti di questi ultimi anni ma anche dall’approccio a un nuovo stile: ho capito che se fai canzoni pop e la tua urgenza è quella di avere un racconto da condividere con la gente allora il linguaggio deve essere consono a quello del pubblico». •

C.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok