23 febbraio 2020

Spettacoli

Chiudi

18.01.2020

Guarino dirige la Studio Trovesi e Falzone ospiti

Il clarinettista Gianluigi Trovesi:  un maestro del jazz italianoIl trombettista Giovanni Falzone:  sarà ospite dell’Orchestra Studio
Il clarinettista Gianluigi Trovesi: un maestro del jazz italianoIl trombettista Giovanni Falzone: sarà ospite dell’Orchestra Studio

Un sabato tutto da ascoltare, in città e in provincia. A partire dal concerto in programma alle 20.30 al Teatro Grande del civico corpo bandistico «Santa Cecilia» di Manerbio, diretto da Giulio Piccinelli (l’ingresso è gratuito previa prenotazione su www.bandamanerbio.it). Sempre in città, ma al Teatro Sancarlino di corso Matteotti 6, la rassegna Sulle Ali del Novecento del Dèdalo Ensemble dedica oggi il suo concerto alla Svizzera e alla Grecia. Con la prima assoluta di «Comprimere» di Noel Schmidlin e le prime bresciane di «Meccanica» di Jan-Peter de Graaff, «Tre prove d’omaggio» di Francesco Hoch, «Ethra» di Calliope Tsoupaki e infine il Concertino per pianoforte e sette strumenti di Giogo Koumendakis. Dirige Georgos Balatsinos, guida all’ascolto di Vittorio Parisi. In San Barnaba, alle ore 21, la replica di «Berg Heim - Una piccola montagna magica», con l’Orchestra Studio del Conservatorio diretta da Corrado Guarino e la partecipazione solistica di Gianluigi Trovesi e Giovanni Falzone, appuntamento in collaborazione con alcuni Rotary Club di Brescia e provincia. Alla Cascina Parco Gallo di via Corfù 100, alle 18 il concerto di Marco Mauro Moruzzi al violoncello e Denis Malakhov al pianoforte; programma dedicato alla Germania con i Drei Fantasiestücke op. 73 e l’Adagio und Allegro op. 70 di Schumann e la Sonata n. 1 op. 38 di Brahms. IN PROVINCIA. A Flero, sul palco del Teatro Le Muse, alle 20.30 una selezione dal Nabucco di Verdi in forma di concerto, con il Coro Lirico «Verdi» e il «Santa Cecilia» di Flero diretti da Edmondo Mosè Savio, e le voci soliste di Massimo Pagano, Lorena Campari, Ernesto Morillo, Massimiliano Di Fino e Tea Franchi (10 euro l’ingresso). Il Teatro Bonoris di Montichiari ospita stasera la quarta edizione del concerto in onore di Pellegrino da Montechiaro, organizzato dalla Scuola d’archi che prende il suo nome: alle 21 il primo violoncello del Teatro alla Scala di Milano Sandro Laffranchini accompagnato al pianoforte da Alessandro Deljavan. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al Museo Lechi (030 9650455) di Montichiari. Il Trio Samar di Torino, questa sera alle 20.45 al Teatro Comunale di Erbusco, propone un nuovo concerto del Festival Aldebaran. Previsto un omaggio a Beethoven nel 250esimo anniversario della nascita: in programma le 12 Variazioni «su un tema di Haydn» WoO45, il Trio op. 97 «L’Arciduca» e una versione della celebre Romanza in fa maggiore op. 50 n. 1. Nella Sala Provveditori del Municipio di Salò, nel pomeriggio alle 17, l’inaugurazione della stagione 2020 dell’associazione Amici della Musica con una «Passeggiata lirica» che vedrà protagonista il soprano Elena Malakhovskaya Dragone, con l’accompagnamento al pianoforte di Sem Cerritelli. In programma musiche di Rossini, Bellini, Strauss, Schumann, Rachmaninoff, Verdi e del salodiano Matteo Falloni. L’ingresso alla prima stagionale è gratuito. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok