22 luglio 2019

Spettacoli

Chiudi

13.06.2019

I Clinic, beat splendido e «chirurgico»

In un panorama di pallidi epigoni intercambiabili destinati a sparire senza lasciar traccia, i Clinic rappresentano una impressionante eccezione: in scena ormai da vent’anni, da sempre con la stessa label, i «chirurghi» di Liverpool (dall’abitudine di esibirsi in camice e mascherina da sala operatoria) sono ancora vivi e fortunatamente lottano insieme a noi. Con questo nuovo album, il nono in studio dall’esordio del 1999, nel quale Adrian Ade Blackburn e soci riescono a restare unici e riconoscibili tra mille, pur aggrovigliando le traiettorie del proprio inimitabile sound: beat notturno, sincopato, psichedelico che cita deliziosamente il passato per affacciarsi sul futuro. (Domino)

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok